Intranet con SharePoint: comprare una soluzione o costruirla?

Intranet con SharePoint: comprare una soluzione o costruirla?

Quando un’impresa cresce, crescono le informazioni in modo esponenziale e cresce quindi la necessità di gestirle correttamente e condividerle. Di qui la necessità di una intranet con SharePoint. Dipartimenti e unità di business sono poi spesso dislocate in aree geografiche diverse, anche in paesi diversi. Le informazioni vanno quindi ben organizzate, gestite e condivise. Questo migliora il processo decisionale e crea una maggiore produttività.

Team formati da persone che lavorano in luoghi diversi, anche in paesi diversi, possono facilmente collaborare sugli stessi progetti e anche sugli stessi documenti, in tempo reale. Le informazioni non si duplicano più, ma vengono aggiornate in tempo reale.

 Ci vuole, senza dubbio, un’esperta e solida gestione dei documenti. E questo è possibile attraverso SharePoint e una intranet costruita proprio con SharePoint.

Quindici anni fa, quando l’uso interno delle tecnologie web è diventato più diffuso, l’intranet aziendale era solo un semplice sito per la trasmissione di comunicazioni top-down ai dipendenti.  Oggi, l’intranet aziendale, pur mantenendo quelle caratteristiche importanti di diffusione di informazioni, ha un respiro e una portata completamente diversi. Oggi è uno strumento essenziale per risolvere una vasta gamma di esigenze aziendali.

In informatica e telecomunicazioni l‘intranet è una rete locale (LAN), o un raggruppamento di reti locali, usata all’interno di una organizzazione per facilitare la comunicazione e l’accesso all’informazione, che può essere ad accesso ristretto, limitato o riservato per gli utenti.

A volte il termine è riferito solo alla rete di servizi più visibile, il sistema di siti che formano uno spazio web interno. In altre accezioni il termine può essere inteso come il sistema di informazioni e servizi di utilità generale accessibili dalla rete interna. Quando una parte della intranet viene resa accessibile a clienti, partner o altre persone esterne all’organizzazione, tale parte diventa una extranet.

Se a livello tecnologico l’intranet può essere definita come la rete informatica interna basata sul protocollo TCP/IP, negli ultimi anni il concetto ha assunto una forma diversa, oltrepassando gli aspetti tecnologici per impattare fortemente sull’organizzazione dell’impresa.

Modelli di Intranet

Publishing: pubblicazione, personalizzazione e visualizzazione dei contenuti sull’intranet, realizzando la comunicazione monodirezionale di contenuti verso il personale.

Document management: supporto all’acquisizione ed alla gestione della conoscenza esplicita, con funzioni di archiviazione, indicizzazione, correlazione e ricerca;

Community: supporti alla comunicazione e all’interazione tra utenti attraverso servizi interattivi (forum, mailing list, instant messaging, chat etc), finalizzati alla gestione della conoscenza implicita all’interno dell’azienda;

Collaborative work: supporto alla collaborazione e al teamworking (ad esempio groupware, e-room, videoconferenze etc);

Legacy integration: supporto all’accesso ai sistemi informativi aziendali, ai dati e alle procedure dei sistemi gestionali e di tutti gli altri applicativi in azienda;

Self Service: funzionalità in grado di erogare servizi interattivi ai dipendenti, come e-learning, rubrica del personale, modulistica, help desk informatico etc.

Una recente indagine (Modalis Research Technology) ha dimostrato che la realizzazione di una intranet richiede in media oltre 15 mesi lavoro e un investimento di oltre € 40.000,00. Un altro aspetto interessante dell’indagine è che le caratteristiche di base richieste sono per lo più comuni:

  • Comunicazioni dell’azienda – annunci, notizie, eventi, policy e procedure
  • Collaborazione dei dipendenti – Rubrica, Forum, discussioni
  • Area Self-service – richieste di servizio, permessi, ferie, nota spese
  • Integrazione dei processi – collegamenti alle applicazioni chiave come ERP, CRM, e-mail, servizio clienti
  • Supporto per portali dipartimentali – HR, IT, vendite, marketing, finance

La domanda è: se il 70-80% di tutte le aziende ha bisogno delle stesse caratteristiche, perché così tanti portali intranet vengono costruiti da zero? Perché non si può iniziare con un modello che copra il 70-80% e poi personalizzare?

La soluzione intranet che noi proponiamo consente alle aziende e ai loro dipendenti di:  

  • Comunicare le informazioni (notizie, annunci, politiche e procedure)
  • Collaborare su attività e progetti (documenti singoli, siti di progetto, portali, wiki e forum)
  • Automatizzare i processi (approvazione, monitoraggio, spese, richieste)
  • Analizzare i dati (KPI, report, dashboard)

Il tutto con:

  • Applicazione basata su Sharepoint
  • Supporta tutte le versioni di Sharepoint, incluso Office 365
  • Personalizzabile al 100% senza bisogno di programmazione
  • Si integra perfettamente con Outlook, Office e Lync
  • Accessibile da PC, Mac, Tablet e Smartphone
  • Semplice da installare e da utilizzare

Noi la risposta l’abbiamo, a breve la potremo condividere. Se siete curiosi o state già valutando soluzioni intranet con SharePoint potete contattarci.

LinkedIn22Twitter0Facebook0Google+0

BTblogger

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>